Ohroma: La Nuova frontiera del P0rno Virtuale che Aumenterà la Dipendenza

Porn is in the air!
Nuova frontiera per il porno virtuale: grazie alla mascherina 'ohroma' ci si potrà "godere" un porno e contemporaneamente sentire l'odore delle parti intime, pelle, piedi, mutandine, olezzi di tutti i tipi a seconda del feticismo.

Il kit di realtà virtuale (basta uno smartphone è un occhiale virtuale dal costo di 15€) può farti sentire all’interno di una situazione, ma non è così facile immergersi subito nello scenario. Per rendere le cose più semplici, soprattutto quando si parla di sesso, ecco il nuovo sensore lanciato da ‘CamSoda’.

Si chiama “OhRoma”, fa parte del visore, e rilascia aromi vari mentre si guardi pornografia: olezzi delle parti intime, della pelle, profumi, odori di mutandine, afrodisiaci o dell’ambiente. C’e n’è per ogni gusto feticista.

https---blueprint-api-production.s3.amazonaws.com-uploads-card-image-351728-4a1ce35f-fa60-45e3-a7e2-c941278fc5be

L’odore porta l’esperienza ad un nuovo livello. La ‘CamSoda’, per sviluppare il dispositivo, ha collaborato con importante aziende di profumeria.

La maschera e il kit di realtà virtuale funzionano con una app che permette agli utenti di combinare fragranze e scegliere se devono essere più forti o più delicate. Da sola, la mascherina costa circa 60 euro, ogni cartuccia di profumo meno di 10 euro.

app-ohroma-866028_tn

L'industria del porno si rinnova continuamente, ogni metodo, strategia e innovazione è utile per "legare" gli utenti alle nuove esperienze. Una dipendenza che cresce sempre di più con le nuove tecnologie allontanando la persona dalla realtà e dalle vere relazioni.

La pornografia distorce la percezione della realtà, ricalibra e inquina il nostro cervello per diventare consumatori e non amanti.

A tal proposito la copertina del libro "PornoTossina" sembra profetica per quello che sarebbe accaduto.

2acquista_ora_pornotossina

Fonte: Mashable